lunedì 21 settembre 2015

LATTE SOLARE SPF 10 di OMIA LABORATOIRES



Ingredients: Caprylic/Capric Triglyceride**, Dicaprylyl Ether**, Titanium Dioxide (NANO), Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Wax**, Polyglycerol-3 Polyricinoleate, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil*, Simmondsia Chinensis Seed Oil*, Sesamum Indicum Seed Oil*, Cocos Nucifera (Coconut) Oil*, Alumina, Polyhydroxystearic Acid, Stearic Acid, Daucus Carota Sativa Root Extract*, Daucus Carota Sative Seed Oil**, Beta-carotene**, Ascorbyl Palmitate, Tocopherol, Alpha-Isomethyl Ionone, Benzyl Alcohol, Citronellol, Geraniol, Limonene, Linalool, Parfum.
*da Agricoltura Biologica/from Organic Farming
**Origine Naturale/Natural Origin



Buongiorno a tutti!!!
Oggi sono qui per parlarvi di uno dei solari che mi ha accompagnato nelle rare occasioni che sono riuscita ad andare al mare quest'estate! Si tratta del Latte Solare SPF 10 di Omia Laboratoires, marchio del quale vi ho spesso parlato e del quale ho fatto anche un post!
Questo latte solare è la vecchia formulazione che Omia aveva proposto, infatti l'ho acquistato l'anno scorso, ma non l'ho mai utilizzato in quanto il mare non l'ho mai visto! Contenendo però filtri fisici, che non si degradano in un anno, questo latte, nonostante i 6 mesi di PAO indicati nella confezione, era ancora perfetto e mi ha protetto benissimo anche nelle prime esposizioni solari!!!

Il prodotto si presentava proprio come un latte molto fluido bianco/giallino dall'ottimo profumo e che, con il caldo, restava leggermente unto sulla pelle, cosa che non mi ha mai dato particolarmente fastidio (al contrario di mia madre e mia sorella)! Va agitato prima dell'uso di modo che le due fasi si uniscano, visto che, soprattutto con il caldo, tendono a dividersi! Non lasciava lo strato bianco e rendendo la pelle lucida, esaltava l'abbronzatura! Nonostante sia una protezione bassa, appunto, anche nelle prime esposizioni mi ha protetto benissimo! Ora però, come vi dicevo, hanno cambiato la formulazione e i solari dovrebbero risultare più facili da far assorbire e meno unti sulla pelle!

Il prodotto si trova in un flacone da 200ml ed è certificato ICEA, Cruelty Free da Lav e approvato da AIDECO. In più non contiene siliconi, parabeni, filtri UV chimici e coloranti sintetici! L'inci ovviamente è ottimo e fa diventare il prodotto ottimo anche per idratare la pelle grazie ai numerosi olii presenti all'interno come l'Olio di Girasole, di Argan, di Jojoba, di Sesamo e di Cocco, e favorisce anche l'abbronzatura grazie alla presenza di Beta-Carotene e di estratto di Carota!

Il prodotto dice di contenere uno schermo fisico (il Biossido di Titanio) che riflette i raggi solari proteggendo le pelli più scure e resistenti al sole... ma appunto, io che non ho una pelle scurissima mi sono trovata benissimo!!!Questo prodotto è stato il primo solare ecobio che ho provato e devo dire che non mi ha delusa! A parte la texture oleosa e non facilissima da far assorbire e asciugare sulla pelle, il prodotto mi ha protetto meravigliosamente (ovviamente sempre seguendo le solite precauzioni come il non esporsi al sole nelle ore più calde o per troppo tempo... etc). Sono curiosa di provare anche le nuove formulazioni e se per caso le avete provate fatemi sapere come vi siete trovati! O se avete altri solari da consigliarmi per i prossimi anni!!!

Io spero che questa breve recensione possa esservi stata d'aiuto, nonostante la formulazione sia cambiata, trovo che i prodotti Omia abbiano un ottimo rapporto qualità prezzo... io fin'ora mi sono trovata molto bene con tutti quelli che ho provato!!! Di recente hanno anche presentato la linea viso e sono molto curiosa di provare qualcosa!!!
Detto questo io come sempre vi saluto e vi rimando al prossimo post!!!

Ciaoooooo!!!
Green beauty & life

Nessun commento:

Posta un commento